Villa2

Non perdere l’occasione di vivere una magia

Prenota Subito

Salendo da Rosciano verso l’Eremo camaldolese di Monte Giove, dopo poche centinaia di metri sulla destra, un cancello custodisce l’accesso ad un lungo e ripido viale che conduce a Villa Rinalducci, una delle più note e splendide residenze nobiliari del circondario di Fano. Collocata su un ampio pianoro, delimitato da una folta vegetazione, la dimora a pianta rettangolare, ha la facciata impreziosita da una singolare scala a tenaglia dalla sommità della quale si spazia con lo sguardo sulla valle del fiume Metauro e verso il mare Adriatico e da cui si accede al piano nobile.

L’aspetto attuale della dimora risale presumibilmente alla seconda metà del XVIII secolo, quando il conte Lelio Rinalducci decise di trasformare in “casino di delizie” la presistenre struttura agricola. A questa epoca è riconducibile sia la scala, che impreziosisice la facciata, sia la cappella addossata al lato opposto e fruibile sia dall’interno che dall’esterno mediante accesso autonomo laterale.
L’edificio, intonacato solo sulla facciata principale e per il resto realizzato con mattoni a vista, si sviluppa su tre piani: quello nobile centrale, il piano sovrastante che in origine ospitava i magazzini e le stanze della servitù e il piano terra con ampia cucina e altri locali per i servizi quotidiani.

Rimani aggiornato sui nostri eventi ed offerte esclusive. Iscirviti alla nostra mailing-list.

Error: Access Token is not valid or has expired. Feed will not update.
This error message is only visible to WordPress admins

There's an issue with the Instagram Access Token that you are using. Please obtain a new Access Token on the plugin's Settings page.
If you continue to have an issue with your Access Token then please see this FAQ for more information.

Dicono di noi